Archivio della categoria: volontariato

Sulle tracce del lupo

Continua la nostra attività di una corretta divulgazione sul lupo! Nell'ambito del turno di volontariato internazionale al PNFC, gestito dalla Cooperativa In Quiete, è stata organizzata una giornata sul grande predatore del Parco, con escursione alla ricerca delle sue tracce. L'uscita alle prime luci dell'alba ha dato delle belle soddisfazioni! Ringraziamo i ragazzi del volontariato che hanno scelto di dedicare un po' del loro tempo libero per il Parco e i soci (sempre volontari) degli Amici del PNFC, che hanno reso possibile questa esperienza. Foto di M.Pini  

Immagini dal 2° turno di snowtracking: 27 febbraio-1 marzo 2015

Si è concluso ormai da una settimana il secondo turno di monitoraggio del lupo attraverso lo snowtracking. In questo caso è stato più difficile trovare segni di presenza su neve, mentre abbiamo dovuto spostarci più in basso, dove c'è maggiore disponibilità di cibo per tutti gli animali, ma è più complicato osservarne le tracce. Nonostante questo, la ricerca dei segni di presenza del lupo è stata un'occasione per godere a 360° dell'ambiente del Parco Nazionale, che in questo frangente è stato mostrato alla biologa austriaca Gudrun, membro della European Wilderness Society e che ha consegnato al Parco il certificato di bronzo di area WILD. Oltre ai momenti conviviali, che non possono mai mancare, l'aspetto culturale di questi territori è stato approfondito anche dalla visita del Museo dell'Arte della lana di Stia. Grazie a tutti i partecipanti per l'entusiasmo con cui hanno affrontato l'esperienza: al di là dell'aspetto naturalistico, ci preme sottolineare l'affiatamento che si è respirato in queste due giornate insieme e ci auguriamo che questo Parco abbia trasmesso qualcosa ad ognuno di voi. Per chi volesse conoscere le impressioni di Gudrun sul Parco http://wilderness-society.org/wolf-tracking-in-national-park-foreste-casentinesi/  

Con i Volontari in escursione sulle tracce del lupo

L' Associazione collabora con la Coop In Quiete per la  gestione dei turni di Volontariato nel Parco.   In occasione del turno di Agosto  è stata organizzata  un' uscita naturalistica con  i volontari, l'obiettivo:  imparare a riconoscere i segni di presenza del lupo. P1020839  

La nostra associazione partner della Wilderness European Society org.

La nostra associazione è partner di un progetto Europeo per la difesa delle Aree Wilderness.      Le Aree Wilderness sono quelle che presentano caratteristiche ambientali tali da essere considerate come veri e propri santuari della natura, dove l'uomo non interviene o lo fa in modo da non alterarne l'evoluzione.
Polmonaria, lichene che vive solo in ambienti incontaminati

Polmonaria, lichene che vive solo in ambienti incontaminati

Questo è l'articolo pubblicato sul web : http://wilderness-society.org/cooperation-supporting-wilderness-conservation-italy/ Si tratta di un riconoscimento che testimonia dell'impegno che mettiamo in campo per la difesa della natura e dei valori in cui crediamo.
Rana Temporaria

Rana Temporaria

 

Snow-tracking nel PNFC

Da giovedì 6 a domenica 9 Marzo si è svolta l'attività di snow-tracking organizzata dagli Amici del PNFC in collaborazione con l'Ente Parco e il CTA di Pratovecchio. Organizzata già a Febbraio, ma sospesa per la mancanza di neve, questa volta l'ondata nevosa tardiva l'ha resa possibile, e per questo vogliamo ringraziare tutti i volontari che si sono resi disponibili nonostante la lunga incertezza di programmazione e il breve preavviso (e le precarie condizioni di salute!). Le ricerche si sono concentrate sul territorio battuto da un unico branco; l'assenza di neve alle quote più basse ha limitato un po' l'area di studio, ma, allo stesso tempo, ha permesso di battere in modo più efficace un'area più ristretta.  Nella zona d'interesse sono stati percorsi dei transetti e individuati i segni di presenza, consistenti sopratutto in piste di orme e marcature. La successione spaziale dei transetti e l'osservazione delle impronte ha portato a ricostruire la direzione di spostamento dei lupi e ad un'ipotesi della traiettoria, che è stata poi verificata seguendo la pista sulla neve. Importante è stato poi stimare il numero di individui per ogni pista e nel complesso: infatti, sia dalla sovrapposizione imperfetta delle impronte, sia con l'apertura "a ventaglio" di un'unica pista in più tracce lineari che in un breve spazio si ricongiungono, è possibile avere un'idea degli individui in movimento.   La tecnica adottata rappresenta per certi aspetti una novità: il primo giorno è stato svolto un censimento in simultanea; il secondo, grazie alle condizioni meteo stabili, ci siamo concentrati sul seguire le tracce individuate il giorno prima fin quando è stato possibile. In questi giorni i risultati ottenuti verranno forniti all'Ente Parco e al CTA. Siamo stati piuttosto fortunati per le condizioni meteorologiche che ci hanno consentito di stare fuori e completare le attività e anche di goderci un paesaggio ancora intonso nella sua coltre bianca. Unico neo è stato il forte vento che non ci ha consentito di ascoltare un'eventuale risposta al wolf-howling. Salutiamo il gruppo dei volontari che hanno partecipato con entusiasmo alle attività, condividendo la passione per la Natura in tutte le sue forme e per lo stare bene in compagnia.
 

Volontariato al PNFC: turno di Capodanno

La prossima sessione di volontariato presso il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna è programmata dal 28 dicembre al 5 gennaio. Durante il turno i partecipanti collaboreranno con i tecnici del Parco e del Corpo Forestale dello Stato nell'assistenza ai visitatori, nella manutenzione di sentieri e piccole strutture dell'ente, nel controllo del territorio, in eventuali azioni di gestione della fauna e in varie altre mansioni. L'intento è sempre quello di offrire un'esperienza attraverso la quale, collaborando concretamente con il Parco, ogni partecipante possa capire meglio come funziona l'ente, quali sono le sue attività e quali i valori naturali da salvaguardare in maniera prioritaria. Il coordinamento delle attività sarà svolto per conto del Parco da personale esperto della Società Cooperativa Oros. Il termine per presentare le domande d'iscrizione è mercoledì 18 dicembre. il modulo d'iscrizione per candidarsi, si può trovare all'indirizzo http://foreste.casentinesi.forumfree.it, nell'apposita sezione dedicata al volontariato. Prima di iscriversi, gli interessati dovranno prima leggere attentamente il regolamento. Per maggiori informazioni potete scrivere a: volontariato@parcoforestecasentinesi.it 2013_fineanno