Archivio della categoria: ungulati

Cervo al transetto 2012: cerve al tramonto

Eroico censimento primaverile(?) del cervo al transetto

Contro ogni avversità atmosferica tra il 20 e il 22 aprile è stato portato a termine il censimento del cervo al transetto. Durante questa importante attività, che la nostra associazione ha realizzato in concerto con l'Ente Parco, non ci siamo fatti mancare davvero nulla: freddo, pioggia, grandine e perfino nevischio! Tante ed emozionanti sono state le osservazioni di animali. Forse non tante quanto ci si aspettava ma è ovvio che i risultati sono stati condizionati dal maltempo. Nelle occasioni di incontro con gli ungulati, il riconoscimento è avvenuto senza indugio. Con senso del dovere che in alcuni casi è andato oltre l'atteso, i censitori non si sono quasi mai tirati indietro di fronte alle intemperie. Passare insieme queste giornate è sicuramente servito per conoscersi meglio e, chissà, forse anche a far nascere qualche nuova amicizia. Appuntamento a tutti e tutte alla prossima occasione "faunistica"!
Edoardo al guado

C'è chi oltre a sopportare l'acqua che veniva dal cielo si è trovato costretto a mettere i piedi a mollo!

Cervo al transetto 2012: caprioli al tramonto

Non è stato facile conciliare lo scatto di fotografie agli animali con i doveri del censimento. Una delle rare immagini con animali, in questo caso due femmine adulte di cervo

Momenti magici nella foresta

Momenti magici nella foresta durante uno dei transetti mattutini

Ritrovamento di resti di cinghiale

Ritrovamento di resti di cinghiale durante uno dei transetti

Presunti resti di lupo

Resti di volpe rilevati durante uno dei transetti

 
Gruppo "allenamento" cervo al transetto

Resoconto corso riconoscimento ungulati e prova pratica sul campo

Venerdì 24 febbraio si è svolto regolarmente a Pratovecchio presso la Sede del Parco la seconda giornata del corso sul riconoscimento ungulati, al termine del quale i partecipanti hanno sostenuto il test di idoneità, la serata si è conclusa con una pizza alla quale ha partecipato anche il Direttore del parco Giorgio Boscagli; molti di noi si sono trattenuti pernottando nella foresteria di Montanino per partecipare alla prova di riconoscimento sul campo, del giorno dopo. Sabato sveglia di buon mattino, colazione e via, fuori ancora buio pesto ma al sorgere del sole davanti agli occhi un paesaggio straordinariamente bello: ancora tanta neve, cielo terso e temperatura primaverile. La prova ci ha consentito di mettere in pratica quanto appreso durante le lezioni e anche se gli avvistamenti non sono stati particolarmente numerosi gli "allievi" si sono dimostrati all'altezza della situazione!
Daini

Osservazione di daini (foto di Elisa)

Gruppo "allenamento" cervo al transetto

Partecipanti all'uscita di "allenamento" per il censimento del cervo al transetto

Orma di lupo

Orma di lupo (foto di Elisa)

Al termine ritorno verso Montanino breve sosta e schiacciata a Camaldoli, pomeriggio di relax, ma sempre vigili sul rifornimento della caldaia a legna che riscalda la foresteria, in questa attività di "fochista" il voto più alto spetta a Silvia.
Foresteria di Montanino

La foresteria di Montanino

Verso l'imbrunire partenza per la ciaspolata/camminata notturna (Valentino sei un grande! anche se con i piedi bagnati) dall'Eremo a prato alla Penna, tanta neve e serata meravigliosa per l'osservazione del cielo che, in questo periodo, si presenta particolarmente bello. Partenza ciaspolata Poi rientro affamati a Montanino dove, Andrea e Matteo, ci hanno fatto trovare il camino acceso e la tavola apparecchiata: a proposito a cena dovevamo essere sette ma in realtà eravamo dieci, visto che Andrea ha mangiato per quattro!
Cena a Montanino

Cena a Montanino

Domenica mattina ce la siamo presa comoda... poi passeggiata "forestale" verso Asqua, a pranzo di nuovo tutti insieme e, dopo aver "ripulito" a modo Montanino, ci siamo salutati dandoci appuntamento al "primo verde" per il censimento, non prima di aver fatto una capatina a Camaldoli per una fetta di dolce e un caffè. L'associazione ringrazia il Parco, Giorgio Boscagli, Andrea Gennai e Andrea Boscherini e tutti i soci partecipanti: Luciana, Sara, Silvia, Pasquale, Stefano, Valentino, Giuseppe, Elisa, Andrea, Matteo, Guido, Edoardo, Alessia, Francesco, Anna, Giuseppe e naturalmente Vanni, per la partecipazione al corso e si augura di avere tutti presenti al censimento. A questo proposito vi chiediamo di consultare il forum del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi per dare indicazioni sulla data oltre che tenervi "caldi" per il riconoscimento. Si invitano infine tutti i partecipanti al corso a lasciare nell'area commenti dell'articolo note, critiche e suggerimenti. Saranno tutti tenuti nel dovuto conto per poter migliorare alla prossima occasione!

Corso riconoscimento ungulati: prima lezione

Si è svolta regolarmente venerdì 17 la prima lezione del corso di riconoscimento ungulati. Stavolta le condizioni metereologiche non hanno creato problemi e finalmente il corso ha avuto inizio. Nella foto sotto i partecipanti con a destra, unico in maniche corte, il bravissimo docente Andrea Boscherini.
Corso riconoscimento ungulati, prima lezione

Corso riconoscimento ungulati, prima lezione

Venerdì prossimo la seconda e ultima lezione a cui farà seguito un fine settimana di pratica sul campo con escursioni finalizzate a cercare di mettere in pratica quanto appreso durante il corso. I partecipanti al corso, tutti soci della nostra associazione, superando l'esame finale, guadagneranno l'abilitazione necessaria per partecipare insieme alla Forestale e a personale del Parco a un'attività di stima della popolazione del cervo al transetto che si terrà al primo verde in primavera.
Cervo al tramonto

Corso di riconoscimento Ungulati: si comincia

Cervo al tramonto
Si comunica a tutti gli iscritti che il corso Riconoscimento Ungulati, propedeutico al censimento primaverile del cervo al transetto, inizierà venerdì 17 Febbraio e si articolerà su due giornate (17 e 24 febbraio). Il corso si terrà presso la sede del Parco a Pratovecchio (via G. Brocchi n 7) con il seguente orario 17,30 - 20,30. Si raccomanda la massima puntualità. Durante la prima serata concorderemo con i partecipanti anche le date per il censimento, inoltre ci organizzeremo per la prova pratica sul campo (facoltativa) che si terra nei giorni 25 e 26 febbraio, con possibilità di pernotto presso la foresteria di Montanino.

Attività sul campo: riconoscimento ungulati

Si informano tutti gli interessati che l'Associazione organizzerà in Casentino un'attività finalizzata al riconoscimento sul campo degli ungulati. L'attività si terrà nel fine settimana in cui si terrà l'ultimo incontro per il corso di riconoscimento (24/26 febbraio). A breve per ulteriori informazioni!