Archivio della categoria: attività

IL RICHIAMO DEL LUPO!

Il richiamo del lupo

  All’interno della Fabbrica della Natura,  nel Parco Regionale dei Monti Rognosi (Ar),  venerdì 18 agosto alle ore 21, l’Associazione Amici del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi parlerà della biologia e del comportamento del lupo, dei rapporti a volte conflittuali con l’uomo e della sua vera o presunta pericolosità, della la storia, dei problemi ma anche delle opportunità legate al suo ritorno.

Weekend di monitoraggio del lupo

Vi invitiamo ad un weekend dedicato al monitoraggio del lupo nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi Monte Falterona e Campigna. L'attività si svolgerà dal 12 al 14 febbraio 2016. La struttura di appoggio è il Rifugio di Asqua  (www.asqua.it), immersa nel bosco, non lontana dal Monastero di Camaldoli e comodamente raggiungibile in macchina. Le iscrizioni chiuderanno il 5 febbraio, i posti sono limitati e vale l'ordine di prenotazione.Per pre-iscriversi inviare una mail a crinalidilegno(chiocciola)gmail.com. A chi effettuerà la preiscrizione verrà comunicato il codice IBAN del Rifugio di Asqua per effettuare il bonifico della somma di 50 euro e solo dopo il ricevimento dell'anticipo l’iscrizione verrà confermata. Le iscrizioni verranno chiuse al raggiungimento del numero massimo previsto. Il costo del fine settimana è di 100 Euro, comprensivo dell’alloggio e del vitto, il tutto in autogestione. Inoltre per poter partecipare si deve essere in regola con l'iscrizione all’Associazione Amici del PNFC, la cui quota sociale per il 2016 è di euro 15.  Il rinnovo o l’iscrizione può essere effettuata anche al momento dell’inizio dell’attività.  PROGRAMMA DI MASSIMA (suscettibile di variazioni in funzione delle condizioni meteo) VENERDI’: dalle 17 arrivo dei partecipanti al il Rifugio di Asqua con mezzi propri, sistemazione nelle camere, cena, presentazione ed organizzazione dell'attività. SABATO: ore 7,30 partenza per escursione alla ricerca di tracce,  rientro previsto verso le 12,30. Preparazione del pranzo e riposo pomeridiano. Nel pomeriggio visita al territorio Casentinese. Ore 19,30 cena e dopo possibilità di escursione in notturna. DOMENICA: ore 7,30 partenza per escursione, rientro previsto alle ore 12,30. Preparazione pranzo e valutazione dei risultati conseguiti. Fine attività prevista per le h 16,  saluti e partenza per le rispettive sedi. Durante le giornate percorreremo alcuni dei sentieri più suggestivi del Parco, in stretto contatto con la sua meravigliosa natura, ricca di biodiversità. Tra le varie attività, cercheremo e seguiremo le piste di impronte, sperando anche nella presenza della neve. LE USCITE SARANNO DI DIFFICOLTA’ ESCURSIONISTICA, MA E’ COMUNQUE CONSIGLIABILE UN MINIMO DI ALLENAMENTO E SOPRATTUTTO ATTREZZATURA IDONEA AL TREKKING INVERNALE. IN CASO DI NEVE SARANNO NECESSARIE LE CIASPOLE: PER CHI NON LE POSSIEDE, TRAMITE PREAVVISO E’ POSSIBILE NOLEGGIARLE.  PER L’ALLOGGIO SERVONO SACCO A PELO, LENZUOLO E ASCIUGAMANI. Per info: tel.333 1032637
524793_431045897089574_141935244066266378_n

Lupo Appenninico, foto di Marco Novelli

Vi aspettiamo!!

Weekend del 14-15 marzo al Poderone di Campigna

Per il fine settimana del 14-15 marzo abbiamo organizzato il ritrovo annuale della nostra associazione presso l'agriturismo Il Poderone http://www.agriturismo.emilia-romagna.it/agriturismi/poderone.html o http://www.tripadvisor.it/Hotel_Review-g1515256-d1516172-Reviews-Agriturismo_Il_Poderone-Campigna_Province_of_Forli_Cesena_Emilia_Romagna.html, un casale ristrutturato situato nel cuore del versante romagnolo del PNFC, dove è possibile portare anche i cani (purché "educati" e socievoli). Il programma prevede l'arrivo all'agriturismo verso le 17.30 di sabato e sistemazione; a seguire riunione sociale e cena. La domenica si fa colazione e si parte per un'escursione adatta a tutti (in caso di neve una ciaspolata). Il costo comprensivo di cena, pernotto in camerata, prima colazione e pranzo al sacco preparato dall'agriturismo è di 50 euro. Dato che la struttura ci mette a disposizione quasi tutti i suoi posti, al momento della prenotazione per il pernotto è necessario versare un acconto di 15 euro sul cc bancario intestato all'associazione c/o CARIPARMA Ag. 14 – Firenze – IBAN IT 15 Y 06230 02999 000063512296 . Per i soci studenti e under 30 senza lavoro l'associazione dà un contributo di 15 euro. Per chi non si ferma a dormire, il costo della cena è di 20 euro. Le prenotazioni devono pervenire entro il 5 marzo scrivendo alla nostra email. Per partecipare è necessario essere in regola con il rinnovo della quota sociale, che può essere saldata anche sul momento. poderone

Domenica 18 gennaio a Campigna – Passeggiata con l’Associazione.

Ciao, in molti negli ultimi tempi ci chiedono di organizzare delle uscite nel Parco, eccovi accontentati: Domenica 18 Gennaio ci troviamo alle 9,30 a Campigna, il percorso che faremo sarà facile e adatto a tutti,  si snoderà sulla strada forestale delle Cullacce fino alla Fonte del Raggio e rientro per lo stesso percorso (sentieri 245 e 243). Il percorso è particolarmente interessante per la ricchezza di specie vegetali ma anche per la presenza di anfibi e altri animali. Abbigliamento da trekking invernale (forse ci sarà anche un po' di neve!) Il pranzo è al sacco, al rientro per chi vuole potremo raggiungere il Rifugio Cai Città di Forli per la merenda!! Con l'occasione potrete vedere e acquistare il calendario e le nuove magliette dell'Associazione. Per motivi organizzativi vi chiediamo di darci conferma della partecipazione alla nostra casella mail : info@crinalidilegno.it , entro sabato 16. Ecco la cartina con il percorso. Campigna, strada forestale delle Cullacce  

Il grande predatore a Raggiolo

VOLANTINO LUPO 6-7 DICEMBREEcco il programma definitivo della due giorni di Raggiolo incentrata sul grande predatore, il lupo. Vi aspettiamo dal sabato pomeriggio, 6 dicembre, con un laboratorio per i bambini e per fare conoscenza con questo animale che popola i nostri boschi; poi a mangiare per un cena degna di una "fame da lupi" e la sera per fare/sentirne il richiamo. Alloggiando per la notte presso un albergo diffuso costituito da piccoli appartamenti tutti concentrati nel borgo di Raggiolo, venite poi domenica 7 dicembre a cercare i segni della presenza di questo predatore che si possono incontrare in una comune passeggiata nel bosco. p.s.  la macchina si lascia il sabato all'arrivo e non si riusa fino alla partenza di domenica, perché tutte le attività sono concentrate nel paese o partono direttamente da lì. http://aziende.corriere.it/ristorante-il-convivio-dei-corsi www.borgodeicorsi.it  

Iniziato ufficialmente il percorso che porterà Moggiona ad essere il “paese del lupo” nel Parco

Martedì 26 agosto si è svolta a Moggiona una serata dedicata al Lupo,  il relatore delll'evento,  Dr Giorgio Boscagli Direttore del PNFC , ha parlato , di fronte a una sala gremita, di questo meraviglioso animale.  Ha poi dato conferme alla popolazione di Moggiona circa l'avvio del percorso sul Lupo. Un ringraziamento speciale alla Pro Loco di Moggiona che da sempre ha creduto nell'importanza del Parco e delle sue funzioni, tra le quali anche quella della valorizzazione , attraverso la natura,  delle piccole comunità locali.  boscagliMoggiona Nella foto il Dr Giorgio Boscagli - Direttore del PNFC