Stima primaverile del Cervo al transetto

Il Parco Nazionale intende realizzare un'attività di stima della struttura di popolazione del Cervo al transetto per la prossima primavera in date ancora da stabilire. Il censimento al transetto consiste nel controllo di tratti di sentieri (transetti scelti nei due versanti del Parco) in aree rappresentative delle varie tipologie ambientali, annotando sesso, classe di eta' e altre eventuali caratteristiche degli esemplari di cervo osservati. Il censimento si svolge all'alba e/o al tramonto per tre giorni consecutivi, e viene svolto da coppie di persone di cui una e' un esperto, di solito personale del Corpo Forestale. I partecipanti devono possibilmente garantire la loro presenza per tutti e tre i giorni; probabilmente, ma non sicuramente, i giorni saranno giovedi', venerdi' e sabato. E' fondamentale saper riconoscere immediatamente il cervo da daino e capriolo, nonchè saper distinguere le classi di età ed il sesso in un periodo in cui molti maschi hanno perso il palco, quindi il Parco organizzera' ad inizio 2012 due o tre incontri sul riconoscimento degli ungulati da tenersi presso la sede di Pratovecchio nel tardo pomeriggio di venerdi' per facilitarne la partecipazione. A questo corso possono intervenire (fatti salvi i limiti di spazio...) tutti gli interessati, anche chi non potesse poi partecipare al censimento per indisponibilita' di tempo. Chi fosse seriamente interessato al Censimento ce lo comunichi tramite il solito indirizzo email info@crinalidilegno.it Giuseppe & Vanni

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *